XI° Memorial "Spadino" Pierlucio Tinazzi

Bard - Morgex - Traforo del Monte Bianco Courmayeur - AO

28 Marzo 2010

La Mia Deauville 650 del 2003 con l'orsacchiotto e il Forte di Bard - AO

Il Forte di Bard - AO

 

Le Deauville in bella mostra a Morgex - AO

 

... e i Deauvillers, un popolo di gente speciale

 

Curiosità N° 1 - La Maya di Harry Mudd

 

Curiosità N° 2 motorizzata Ford 2000 cc, cambio automatico

 

Curiosità N° 3 - Famiglia Marmotta

 

Curiosità n°4 - no comment

 

Piazza Mercato  Morgex - AO

 

Piazza Mercato Morgex - AO

 

Traforo del Monte Bianco

 

Un minuto di silenzio


 

Logo AostaSera.it  29 Marzo 2010

http://www.aostasera.it/articoli/2010/03/29/13223/la-pioggia-non-spaventa-i-motociclisti-in-2500-al-memorial-spadino

 

La pioggia non spaventa i motociclisti, in 2500 al Memorial Spadino

Courmayeur - Un successo l’XI° Memorial Spadino. Nel piazzale del Tunnel del Monte Bianco si sono riuniti 2mila 500 motociclisti in ricordo di Pierlucio Tinazzi.

 

 

La pioggia non ha fermato gli oltre 2500 motociclisti che hanno preso parte all’undicesima edizione del “Memorial Spadino”. L’appuntamento era per le 15, nel piazzale italiano del Traforo del Monte Bianco. Un momento di incontro per ricordare Pierlucio Tinazzi, chiamato da tutti Spadino, motociclista valdostano morto nel rogo del Tunnel, il 24 marzo del 1999.

Tinazzi lavorava come addetto alla sua sicurezza, entrò più volte nella galleria e salvò diverse persone, entrato in un rifugio con un camionista morì a causa del fuoco che aveva trasformato il rifugio in un forno. L’incendio, provocato da un tir guidato dal belga Gilbert Degrave, causò la morte di 39 persone, tra cui sei valdostani (Maurilio Bovard con la moglie Nadia Pascal e la figlia Katia; Valter Pascal, Stefano Manno e Pierlucio Tinazzi).

“Siamo qui per ricordare un amico ma anche per portare avanti il discorso della sicurezza sulla strada”, ha detto Riccardo Forte, presidente del Coordinamento motociclisti. All’appuntamento hanno partecipato motociclisti italiani e francesi. Presenti anche il vescovo, Giuseppe Anfossi e il sindaco di Courmayeur, Fabrizia Derriard. “Voglio esprimervi tutta la mia simpatia”, ha detto Anfossi, mentre la Derriard ha sottolineato come il tempo non cancelli il ricordo e la memoria. Dopo il minuto di silenzio con i caschi alzati al cielo i motociclisti si sono dati appuntamento al prossimo anno.

di Cristian Pellissier


 

 

Due Passi Svizzeri

Simplon Pass - Nufenen Pass

Passo del Sempione - Passo della Novenia

28 Luglio 2009

 

Simplon Pass alt.2005 m. (Passo del Sempione)

Simplon Pass c'è il secchiello con l'acqua e lo straccio per pulire il casco,

 e se vuoi dare la mancia, c'é pure il porcellino-salvadanaio

Briga -Glis

Grafschaft

 

a pochi Km dal Nufenen Pass

 

Nufenen Pass 2478 m.

 

Nufenen Pass 2478 m.

 

Nufenen Pass 2478 m.

 


 

Week-end in Villa

visita delle Ville Venete

Vicenza e dintorni

30 Aprile - 3 Maggio 2009

 

Villa Barberigo - Noventa Vicentiva - VI

 

Villa Almerico Capra detta la Rotonda

 

Villa Godi Malinverno - Lonedo Lugo di Vivenza - VI

 

Villa Godi Malinverno - Lonedo Lugo di Vivenza - VI

 

Villa Pisani Bonetti - Lonigo - VI

 

Villa Pisani Bonetti - Lonigo - VI

 

Villa Valmarana ai Nani - Vicenza - VI

 

Villa Valmarana ai Nani - Vicenza - VI

 

 


 

1° Raduno Nordico Honda Deauville Club

Domenica 10 Febbraio 2008 - Milano

 


 

I tre passi Svizzeri

Nufenenpass - Furkapass - Passo del San Gottardo

Domenica 30 Luglio 2006

 

Nufenenpass - Passo della Novenia

Furkapass - Passo del Furca + Marco

Mr. Seiko

Passo del San Gottardo


 

Borghi del Piacentino

  Sabato 10 Giugno 2006

 

Castell'Arquato

Grazzano Visconti

Grazzano Visconti

La Deauville e il navigatore "terrestre" nella campagna piacentina

 

 

                                                                                                                                                                                                                                                                                 

Finalmente ci siamo andati, ne valeva la pena !!!!

   


 

Go Back - Torna alla Home Page